Portopalo di capo poassero - GolfoDiNoto

Menù
Vai ai contenuti
Portopalo di Capo Passero
E' un comune italiano di 3 934 abitanti della provincia di Siracusa in Sicilia.
La cittadina dista 58 chilometri da Siracusa ed è il comune più a sud dell'isola siciliana, ma non dell'Italia (pur trovandosi al di sotto del parallelo di Tunisi, il comune di Lampedusa e Linosa è più meridionale). Del suo territorio fanno parte l'isola di Capo Passero, a poche decine di metri dalla terraferma, e l'isola delle Correnti pochi chilometri più a sud. La prima era un tempo una penisola, mentre la seconda tutt'ora lo diventa durante la bassa marea.
È un centro prevalentemente agricolo e marinaro e proprio su queste attività fonda le sue fortune economiche. Il paesino è bagnato dai due mari: lo Jonio e il resto del Mediterraneo.
Sullo Jonio sorgeva un tempo il piccolo porto dove sono ancora presenti, anche se ormai quasi cadenti, le casette dei pescatori. Verso est si staglia l'isola di Capo Passero dove si erge la fortezza spagnola sovrastata da una imponente statua bronzea della Madonna.
Nel territorio comunale, presso il faro della Marina Militare dell'omonima località è ubicata dal 1929 la stazione meteorologica di Cozzo Spadaro, ufficialmente riconosciuta dall'Organizzazione Meteorologica Mondiale e gestita dal Servizio Meteorologico dell'Aeronautica Militare.

Fonte: Wikipedia
Siti e monumenti di particolare interesse a Portopalo di Capo Passero (collegamenti a Wikipedia)
Le informazioni presenti sugli annunci sono state inserite a cura degli inserzionisti o sono tratte da pubblici elenchi
Seguici su:
Golfodinoto.it non si assume nessuna responsabilità riguardante le informazioni presenti nelle inserzioni inserite all'interno del portale turistico.
Torna ai contenuti